Anche quest'anno si è svolta la tradizionale cena di Natale sezionale organizzata nella splendida cornice dell'agriturismo La Torrazza dove abbiamo avuto modo di scambiarci gli auguri per le imminenti festività.

Una cena con una importantissima partecipazione, infatti alla cena hanno partecipato oltre centosessanta persone tra ospiti ed associati con i propri parenti ed amici. Tra i vari ospiti abbiamo avuto il piacere di ospitare Andrea Raspanti, Luigi Dubini ed i suoi collaboratori, Giorgio Campanati ed i presidenti delle sezioni di Abbiategrasso, Busto Arsizio, Lodi, Seregno e Sesto San Giovanni.

La serata è stata egregiamente condotta dal nostro associato Andrea Saccaggi facendo divertire tutti. Fin dall’inizio ci sono stati momenti di intrattenimento che hanno coinvolto gli associati e gli ospiti. Ad inaugurare la serata è stata la presentazione della nuova linea di abbigliamento della sezione, seguita a ruota dalla ricca lotteria con i molteplici premi tecnici e associativi e, per non far mancare niente c’è stato anche, con ulteriori premi, dalla tombola tra una portata e l’altra.

Ma oltre ai vari divertimenti, la serata ha regalato grandi emozioni valorizzando gli associati che si sono particolarmente distinti sotto diversi aspetti, chi per l’ottimo percorso arbitrale mostrato finora, chi per la dedizione al proprio ruolo associativo e chi per l’attaccamento alla sezione.

Si è infatti colta l'occasione per "svelare" i nomi dei sei ragazzi proposti all'organo tecnico regionale per questa prima parte di stagione, e poco prima dei saluti finali abbiamo avuto la gioia di festeggiare i cinquant’anni di permanenza nella nostra associazione di Moreno Frigerio, e dulcis in fundo di incoronare il decimo premio Martini: Fabrizio Donadelli; è stato bello osservare entrambi i premiati visibilmente commossi ed emozionati nel ricevere il dovuto riconoscimento tra i copiosi applausi dell'intera platea.

Con i migliori auguri, la sezione di Milano augura un ottimo girone di ritorno a tutti gli associati!

0
0
0
s2sdefault