Carissimi Colleghi

E' con piacere che riprendo anche quest'anno a recensire in questo spazio, a noi dedicato, l'esperienze, l'emozioni, le avventure che ci prepariamo ad affrontare in questa stagione, che è ormai prossima al suo avvio. Ho accolto con entusiasmo la conferma da parte del Presidente in questo ruolo. Vi chiedo il supporto, sempre indispensabile, come nella scorsa stagione, affinchè possa dare piena visibilità a tutti coloro che hanno dato lustro alla Sezione e al movimento

I campionati non sono ancora iniziati, ma i Raduni si. Cominciamo cronologicamente a raccontare quanto accaduto a Sportilia, primo appuntamento ufficiale per i ruoli nazionali. Gli AE e gli OA si sono contraddistinti, ma la notizia che ha fatto sicuramente la differenza è stata la premiazione di Michele De Ceglia, come migliore OA della Serie A. Un risultato che non ha meravigliato i colleghi (fra cui io) sezionali e regionali, in quanto la stagione di Michele è stata superlativa. Il mio piccolo contributo è stato fare 0 errori nei quiz tecnici, dando un segnale alla Commissione di serietà e di preparazione per i prossimi impegni.

Sabato 9 u.s. invece ci siamo trovati con i colleghi del calcio a 11 in Sezione per il Raduno sezionale. E' stato raccolto l'invito di Alfonso Fabrizio da parte dei colleghi nazionali e regionali a partecipare al Raduno, portando il nostro contributo, ma soprattutto dando quel valore di gruppo che è nel dna di ciascuno di noi. Si sono susseguiti gl'interventi del Presidente e del Delegato Sezionale, che hanno confermato la qualità espressa nella stagione scorsa, che seppur difficile da replicare, deve essere comunque leva per motivare tutti in questa entrante stagione.

Domenica 10 u.s. è stato invece il momento dedicato ai regionali, che si sono riuniti nel Raduno a loro dedicato con le storiche figure di Alessandro Barbuto e Onofrio Murgida.

Non mi rimane che salutarvi sperando che in questo cammino magari nuovi colleghi si uniscano al nostro gruppo e vi do un grosso

IN BOCCA AL LUPO

 

 

Oggi, domenica 10 settembre, è venuta a mancata la mamma del nostro Cisio Dondé, Orsolina Terni. Il Presidente, il Consiglio direttivo e tutti gli associati si stringono attorno Cisio e alla sua famiglia. Le esequie non sono ancora state fissate.

“Gli arbitri sono tesserati della FIGC e associati dell’AIA. Agli stessi è affidata la regolarità tecnica e sportiva delle gare, nella osservanza delle regole del giuoco del calcio e delle regole disciplinari vigenti”
Reg. A.I.A., Art. 38— Comma 1

Sulla scia degli anni passati ed in vista delle attività d’inizio Stagione, il Settore Tecnico ha provveduto ad aggiornare la raccolta di quesiti sulle Regole del Giuoco e sui Regolamenti associativi. L’archivio, adeguato alle novità intervenute ed in vigore dal 1° luglio, è stato ampliato e risulta adesso composto da settecentocinquanta domande e dalle relative risposte.

 

 

 

Per poter favorire l’apprendimento dei temi regolamentari, accrescerne lo studio e promuoverne la conoscenza da parte dei propri associati, la seziona AIA di Milano ha deciso inoltre di mettere a disposizione tali quiz (attualmente solo quelli che prevedono risposta V/F) in modalità interattiva, suddividendoli per argomenti.

Buon divertimento!