Una notizia che era nell'aria, che non stupisce- perlomeno per chi conosce la dedizione e la serietà della persona-, ma che emoziona sempre quando diventa ufficiale.

Mauro Tonolini sarà al Mondiale, come ufficializzato ieri, quando la FIFA ha presentato la lista degli arbitri e degli assistenti che prenderanno parte al Campionato del Mondo che si disputerà in Russia. Ci andrà con Gianluca Rocchi ed Elenito Di Liberatore, i compagni di tante gare internazionali. E per chi tifa gli arbitri italiani, c'è la garanzia della qualità di chi rappresenterà il nostro movimento.

Dal canto nostro, vogliamo ringraziare Mauro con tutta la nostra forza. Saremo "vicini" in ogni gara, incollati al televisore, tifando per chi ci permette una volta di più di essere fieri di appartenere a questa Sezione. Ad un Mondiale non si arriva per caso, ce lo ha insegnato Andrea Stefani prima e ce lo sta ricordando Mauro adesso: una grande carriera, sempre al top, un esempio di costanza e di perseguimento dei propri obiettivi con serietà e sacrificio. Sacrifici che purtroppo molto spesso vengono ignorati, ma che in realtà sono davvero il motivo di tante vittorie.

Saremo tutti con te, Mauro. Spiegheremo e racconteremo anche ai ragazzi che per ultimi hanno messo piede in questa Sezione perché sostenerti sarà la scelta migliore possibile, perché varrà la pena guardare le gare che tu, Gianluca ed Elenito dirigerete.

Sperando che il percorso sia il più lungo e fantastico possibile, noi iniziamo già ad esultare: ci hai già fatto vincere Mauro. E ci fai vincere da un bel pò.

 

La tua Sezione.

 

0
0
0
s2sdefault