“Gli arbitri hanno diritto ad una tessera federale che permetta loro l’accesso gratuito a tutte le manifestazioni calcistiche che si svolgono sotto l’egida della FIGC sul territorio nazionale.”
Reg. A.I.A., Art. 39— Comma 5

A livello locale e dilettantistico è di norma sufficiente presentarsi allo stadio con la tessera in corso di validità ma a livello professionistico spesso deve essere richiesto in anticipo l’accredito.

In questa pagina vengono riassunte le modalità d’accesso per le principali società di Serie A e B della nostra zona. È comunque consigliato informarsi anticipatamente (le società forniscono quasi sempre indirizzi email e numeri di telefono sui loro siti web) dato che le società possono cambiare sistema di accredito o non rilasciare accrediti in caso di partite di una certa importanza. 

A.C. Milan:

È necessaria la richiesta con il sistema online effettuata nei giorni precedenti la gara, la ricevuta deve quindi essere portata allo sportello dedicato il giorno della gara. Al primo accesso si deve effettuare la registrazione. Pagina dedicata sul sito ufficiale

F.C. Internazionale:

Attualmente non è possibile accreditarsi in anticipo per le partite casalinghe dell’Inter, è quindi necessario andare allo stadio per richiedere l’accesso. ATTENZIONE! Gli accrediti potrebbero essere terminati o non disponibili se non si raggiunge la cassa dedicata con congruo anticipo.

Atalanta Bergamasca Calcio:

La richiesta deve essere inviata via mail dalle ore 18.00 del lunedì precedente la gara all’indirizzo biglietti@aiabergamo.it . È necessario allegare una scansione della tessera AIA ed indicare nella mail gli estremi della gara, la propria nazionalità e luogo e data di nascita. Entro il giovedì si riceve un riscontro positivo o negativo.

Juventus F.C.:

È necessaria la richiesta con il sistema online effettuata nei giorni precedenti la gara, si riceverà quindi una mail di conferma. Al primo accesso si deve effettuare la registrazione. Pagina dedicata sul sito ufficiale

 

0
0
0
s2sdefault